visualizzazioni

Monday, February 6, 2017

STRAMAGENTA

Siamo al 5 di febbraio e personalmente apro con la prima gara dell'anno: la quarta edizione della Stramagenta.

Dopo essere stato fermo a ottobre , novembre ho ripreso gli allenamenti a meta' dicembre. Riesco a chiudere la gara in 44.32 da cronometro personale con una media di 4.27 min/km. Arrivo a circa meta' classifica.

Gara organizzata molto bene che consiglio per i fattori che determinano la buona riuscita dell'evento: location (parcheggi, spazi per cambiarsi, spazi per la consegna pacchi gara, spazi per le premiazioni, spazio per gli speaker), percorso ben segnalato basato sul classico modello delle dieci km di due giri da 5 km che evitano di bloccare eccessivamente il traffico.

Spero per marzo/aprile con l'aiuto della bella stagione di tornare a correre queste distanze entro i 40' minuti.

Le classifiche complete QUI. Le foto di Arturo Barbieri le trovate a breve su  Podisti.it.
Per vedere i commenti dell'organizzazione andate su Palzola.it

Buone corse a tutti

Monday, December 19, 2016

Spirito Amatoriale

Torno verso casa da una serata in discoteca alle due di notte. Alle volte mi chiedo a che velocità viaggiano quelli che ti superano quelli mentre vai a 160 all'ora. Passo Castellanza dove ho corso in gara. Passo Legnano dove ho corso in gara. Passo Busto Arsizio dove ho corso in gara per poi arrivare a casa. Anche a Gallarate ho corso in gara, per non parlare di tutti gli allenamenti.

Ora arriva l'anno nuovo, chiaramente sto decidendo a quali gare fare. Pianifico di semestre in semestre e le gare che vorrei fare fino a giugno sono almeno per le più importanti:
-stramagenta (10 km)
-mezza di Treviglio (21 km)
-Trail di Boazz (26km)
- Milano (42)
-Giro del Varesotto (circuito di 6 tappe 5km ognuna a giugno)

Almeno visto che nel caso di Treviglio sono 15 euro di benzina e 20 di gara questo e' anche il budget di gare che mi sono dato tra tutte le gare.

Sono poche gare e a meta' anno c'e' chi ne ha gia fatte 20-30. Chiaramente tutte quelle 20-30 sono in gran parte non competitive in zona mentre io ne faccio poche dovendomi svegliare alle 5 per la trasferta. Per non parlare di tutti gli allenamenti nel periodo invernale, lunghi, ripetute, guardando il cronometro, calorie, se sto rispettando tempi di preparazione, anche faccio tutto senza preparatore atletico.

Ma mi diverto anche un sacco

Buon Feste a tutti e a tutte. Sopratutto a tutte

Friday, December 2, 2016

Casalinghe Arrapate

Ciao a tutti

Non faccio Francesco Sole, dimentichiamoci di Rovazzi, non faccio cabaret a Colorado, non siamo sulla sulla pagina "Sesso, droga, e pastorizia", non sono un comico che ha trovato spazio nella palcoscenico della politica, non faccio politica come se fosse un campo da calcio. Le casalinghe arraffate che postano sono dell'altra sponda della comunicazione.

Ora siamo su una nuova rubrica del blog che si sviluppa parallelamente e quelle delle "Corse nelle nostre provincie".

Penso che molti abbiano passioni da raccontare. Mi piacerebbe che se aveste qualcosa di bello da condividere pensiate alla possibilità' di questa piattaforma. Un articolo può' esprimere molto in maniera e lo faccia a pieno più di un sms o di un post di Facebook. Se volete condividere qualcosa di profondo scrivete a g.fornarini@gmail.com e con il sottoscritto pubblichiamo l'articolo, cerchiamo anche un pubblico a cui diffonderlo, un pubblico adatto.

Questa nuova rubrica della pagina si chiama "Qualcosa di bello e profondo". Se qualcuno e' meglio approfondito su qualche argomento che vuole condividere penso che possa cogliere l'opportunità di questo canale di comunicazione. Io faccio gli auguri a tutti coloro appassionati di ciò che fanno nella speranza di accogliere la possibilità di scrivere e condividere su questo blog. 

Buon fine settimana a tutti



Sunday, November 6, 2016

Fango e freddo

Ho un paio di scarpe Asics. Si chiamano Gel Pulse. Il modello é il 7. Recentemente sono usciti anche nuovi modelli. Sono quelle che utilizzo di più. Ora che fatto un mesetto fermo fermo (causa febbre e tosse) sono contento di aver ripreso ad utilizzarle. E purtroppo se mi sono perso un po' di gare che volevo fare, e allenamenti ora si rincomincia. E voglio arrivare alla nuova stagione bene in forma. Perché a me non importa se implica tempo, sudore, farlo ora che si entra nella stagione del freddo, pioggie, e implica anche un costo di comprare scarpe nuove e iscriversi alle gare. Questo é il gioco. Divertirsi nel farlo. Ho mostrato ad alcuni amici alcune attrezzature che utilizzo: da k-way a scarpe dai colori sgargianti. Costoro mi hanno paragonato ad un folletto ballerino. E sapete la cosa bella? Il folletto scopa.


Tuesday, October 11, 2016

Annunci paranormali

C'é gente come Bill Gates miliardaria grazie alla vendita di un prodotto scadente e che finanzia associazioni di beneficienza per non pagare le tasse. E poi usciti dal mondo delle associazioni ci sono quelli che muoiono di fame. Io per arrangiarmi mi muovo nel mondo dell'usato. Vi mostro le applicazioni del mio mercato. Di seguito alcuni annunci.


SERATA BENEVOLA
Il 1 dicembre faccio una festa di beneficienza. Ingresso: 5 euro. Supplementi: 3 per autografo del sottoscritto. 2 euro per parcheggiare. 1,5 guardaroba. 4 euro vedermi nudo in un camerino (6 per gli uomini). Il buffet lo metto io (un pacchetto di chips per tutti, altre consumazioni sono a parte). Il ricavato verrà devoluto all'acquisto della mia FERRARI.

VENDO JEANS
Vendo un paio di Jeans che se messi nella lavatrice si restringono e se messi nella asciugatrice si allargano, quindi la taglia va bene a tutti. Dotato di preservativo integrato e reggi-pacchi. Con l'applicazione per iPhone, Android, Smartwatch é in grado di abbassarti automaticamente la zip quando devi andare in bagno in modo tale che non devi lavarti le mani agli autogrill. Per motivi industriali se li giri c'é la versione femminile dotata di tampax. Non adatto per serata in discoteca, e da quando la vecchia col gatto ha vinto la causa contro i produttori di forni a micro-onde non potete nemmeno metterlo dentro al forno a micro-onde.

VECHIO PER NUOVO
Ho bisogno un nuovo telefono quindi vendo quello che ho già. E' un samsung 3SMini, lo schermo é un po' appannato ma ha una cover con disegnato uno scenario di Londra sbiadito, la batteria ci mette 2 ore a ricaricarsi e dura 22 minuti. A volte si blocca e non é sufficientemente aggiornato per supportare tutte le applicazioni. E posso quindi affermare che 489.99 euro li vale tutti. Se interessati inviate messaggi privati


Spero che le vendite vadano a gonfie vele. E se le cose dovessero andare male me ne uscirò a passo di moonwalk. Anche se non penso che sia necessario essere scaramantici. I miei annunci sono fatti a misura d'uomo con tecniche precise di comunicazione motivo per cui avendoli fatti io dovrebbero funzionare. Anche se  d'altro canto ammiro sinceramente chi sa ammettere i proprio errori. Io non ne sono capace.D'altronde io sono perfetto!!

Thursday, September 29, 2016

Metalinguistica

Tra una piega e l'altra arrivo a comprare il nuovo Garmin, capisco come funziona nella sua completezza, scelgo quale gara preparare, inizio a prepararla, faccio un paio di non-competitive di test, vado bene al test, progredisco negli allenamenti, mi sento padroneggiare i tempi ed in conclusione mi prendo il raffreddore, tosse e mi va via la voce.

Passo le notti a girarmi nel letto del tempo prima di addormentarmi, mi sveglio la notte, di giorno mi stanco precocemente, mi soffio il naso ogni cinque minuti che ormai é rosso, non riesco a comunicare più di 30 secondi di fila qualche cosa che sento male in gola, tossisco ogni ora e non ho nemmeno una ragazza a cui dare la colpa. E se le cose potessero andare peggio me ne uscirò a passo di Moonwalk.
Ma spero di poter guarire secondo il seguente modello:
Medico- lei é un caso gravissimo, deve fare altri due anni di terapia
Homer- ho mentito sull'assicurazione sanitaria

Medico- signor Simpson; è appena guarito

A tempo debito spero di tornare a vertere sui nuovi appuntamenti in gara dal winter challenge, al Campaccio. E per i più tapascioni l'Ammazzainverno e le svariate Babbo Natale Run's. 


Buon passaggio di stagione a tutti

Sunday, September 11, 2016

Mezza di Parma

"Vampiri alla mia destra, diavoli alla sinistra, Dracula che si ubriacava su un lato della stanza. E io ero legato su una sedia posta davanti ad una figa paurosa senza poterla toccare. Ma la cosa peggiore fu quando arrivò la sveglia alle 5. Dopo un combattimento di sciabole e cannoni riuscii ad alzarmi dal letto e spegnere lo snooze. Brancolo verso la doccia, la faccio fredda, e finalmente mi sveglio dall'incubo. Metto in moto il cronometro, devo essere al ritrovo per le 6.00. Recitai la preghiera degli atei: "San Culazzo fammi spazio" e poi pedalai al centro sportivo.

In questo giorno in cui l'America celebra il lutto dell'11 settembre vivo la duale celebrazione secondo la quale é anche il mio compleanno. E da un moto intrepido ho deciso festeggiare partecipare alla mezza maratona di Parma. La società Atletica Casorate ha organizzato un pullman per i suoi soci per poter partecipare al campionato Master di specialità. Il pullman alla partenza ha 40 corridori più qualche osservatore.

Durante poi la gara accuso oltre un po di stanchezza dalla settimana e dalla levataccia un calo di forze  a causa di una donazione di sangue fatta recentemente. Ciò non mi demotivato ad andare alla gare, stare in compagnia di altre persone, le cose che ti piacciono sei disposto a pagare impegno (a volte soldi). Chiudo la frazione dei 10 km in 46 minuti.

Un complimento invece ai Soci come Stefano Bianco che ha chiuso in 1 h 11m 44 s e Zarando Simone che ha chiuso in 1h 17 m 31 S. Se volete vedere la classifica per intera cliccate qui. Invece per le foto arriveranno prossimamente su podisti.net.

Questa é stata una lunga gita bella e divertente spero che il consiglio della società riesca ad organizzare un altra giornata di livello anche nel futuro

D'altro canto vorrei sottolineare un malessere sentito sperando che questo articolo non sia soltanto letto da soci e amici che mi seguono. In merito all'organizzazione vorrei accennare a questi punti su cui si potrebbe lavorare: consegna pettorali/chip/pacco gara in un unica spunta, gestione del punto deposito borse per settori, partenza gara e arrivo diversificata per le varie distance (10km 21km e 30km). Un punto positivo si può dire che era la scelta suggestiva del percorso. Anche se non tutti erano d'accordo che la parte nel parco su sterrato fosse consona ad una gara che di valore nazionale la quale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche in maniera chiara: distanza di 21,097 km, piana, su strada. 

In conclusione ho provato il nuovo garmin il quale nella maniera più essenziale fa da gps misurando passo, km, cronometro e lo trovo ottimo per le mie esigenze. E vorrei ringraziare la società per gli auguri fatti per il mio compleanno di oggi. Colgo l'occasione per proporvi questa gara.



Buoni allenamenti a tutti